Eventi di natale

Tutti gli appuntamenti natalizi nella provincia di Brindisi. Concerti, sagre, degustazioni, presepi viventi e mostre.

Mostre dei presepi

Tutte le esposizioni della provincia di Brindisi. Tanti presepi da vedere e votare online.

Comunicati stampa
Conclusa la VI edizione: tutti i risultati e i vincitori

Ieri sera presso il Cinema Teatro Melacca ha avuto luogo la serata conclusiva della VI edizione di Città dei presepi.

Alla presenza di un numeroso pubblico, sono stati resi noti tutti i risultati di questa edizione e sono stati premiati i vincitori dei 3 concorsi dei presepi.

Scarica il report finale.

 
Alle 24:00 scade la conferma dei voti online

Alla mezzanotte di oggi, martedì 18 gennaio 2011, non sarà più possibile confermare i voti online espressi a favore dei presepi nell'ambito dei Concorsi Natale Città dei presepi.

Tali voti, pertanto, andranno persi e non contribuiranno alla redazione della classifica finale, che verrà comunicata giovedì 20 gennaio durante la cerimonia di chiusura della VI Edizione di Natale Città dei presepi.

La manifestazione avrà luogo presso il Cinema Teatro Melacca a San Vito dei Normanni. La serata sarà allietata dalla musica popolare del Gruppo Folk Città Bianca.

 
Giovedì 20 gennaio la cerimonia di chiusura

Il Comitato Organizzatore Natale Città dei presepi in collaborazione con la Confcommercio di Brindisi e il Comune di San Vito dei Normanni organizzano la cerimonia di chiusura della VI edizione di Natale 2010, Città dei presepi.

Durante la serata, allietata dal Gruppo Folk Città di Ostuni, si procederà all'abbinamento dei voti online e di quelli inviati tramite SMS per decretare i vincitori dei presepi in concorso alla VI edizione Natale Città dei presepi.

Ingresso libero.

 
Si vota sino alla mezzanotte di domenica 9 gennaio

Le votazioni online termineranno alle ore 24 di domenica 9 gennaio 2011 in concomitanza con la chiusura delle mostre dei presepi realizzati dalle scuole, nonché di quelli al coperto e all'aperto.

 
Città dei presepi prolunga di qualche giorno l’atmosfera natalizia.

citta dei presepi nel salentoLe mostre dei presepi, organizzate e/o patrocinate dal comitato organizzatore “Natale Città dei Presepi”, non si chiuderanno con l’Epifania. Il comitato, infatti, ha deciso di prorogarne l’apertura sino a domenica 9 gennaio 2011 nei Comuni di Francavilla Fontana, San Michele Salentino, San Vito dei Normanni, Oria e San Pancrazio Salentino. Tale scelta nasce dall’esigenza di permettere a turisti e residenti, che nel primo weekend del nuovo anno affolleranno i centri storici per beneficiare dei saldi di fine stagione (che in Puglia inizieranno il 6 gennaio 2011), di visitare le mostre dei presepi al coperto e dei presepi di strada prolungando di qualche giorno l’atmosfera natalizia.

Gli organizzatori ritengono entusiasmante il bilancio di questa edizione sia per la nutrita presenza di espositori sia per la numerosa partecipazione di visitatori provenienti da altre regioni e, addirittura, dall’estero. Questi importantissimi risultati sono documentati dai registri visitatori che hanno certificato non solo l’assidua e costante presenza ma anche l’entusiastico gradimento. I presepi di strada, inoltre, hanno riscosso un’ammirazione e una condivisione calorosa perché, ad oggi, rappresentano una sperimentazione unica nel panorama espositivo presepiale nazionale e internazionale.

Dalle prime informazioni acquisite dalla Decalab, la società che gestisce il sistema informatico, emerge un grande interesse per le gallerie online dei presepi a concorso: il 31 dicembre 2010 erano già pervenute circa 12.000 e-mail e 2.000 SMS di apprezzamento. Tutti coloro che vorranno conoscere i vincitori della VI edizione sono invitati alla serata di premiazione che si svolgerà giovedì 20 gennaio 2011 alle ore 18,00 nel Teatro Melacca di San Vito dei Normanni. In tale occasione vi sarà un’anteprima del progetto di marketing territoriale 2011/2012 che, come nelle passate edizioni, sarà presentato alla BIT di Milano il prossimo mese di febbraio.

Il Comitato Organizzatore Natale Città dei Presepi

Brindisi, 05.01.2011

 
Il natale nelle Grotte di San Biagio

presepe vivente a san biagioPromossa dalla Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni e realizzata con la fattiva partecipazione di alcune associazioni culturali e di volontariato cittadine, si terrà domenica 2 gennaio (ed in replica giovedì 6 gennaio) la prima edizione del Presepe vivente alla Masseria Jannuzzo (attigua all'insediamento rupestre di San Biagio, raggiungibile sia dalla SS 379 che dalla SS 16 San Vito dei Normanni-Brindisi).

Si tratta di un evento di grande richiamo che prevede anche la possibilità di degustare prodotti tipici, preparati sul posto.

I mestieri ed i sapori della civiltà contadina saranno gli elementi caratterizzanti l'appuntamento, realizzato grazie al diretto coinvolgimento dell'Associazione Culturale Arcobaleno, dell'Associazione Culturale Delfino, degli operatori di Casa Carbotti, del Centro Aperto Polivalente Anziani, del Circolo Mandolinistico, della Pro Loco e dell'Unitalsi ed al sostegno dell'Associazione Amici di Specchiolla, dell'Associazione Culturale I 396, dei volontari della Protezione Civile, delle Cantine Brancasi e delle famiglie Ancora, Marrazzo, Nigo, Nigro e Saracino.

La visita al Presepe vivente alla Masseria Jannuzzo sarà possibile dalle 17,30 alle 20,30 del 2 gennaio e dalle 16 alle 20 del 6 gennaio (quando l'evento si arricchirà della “Calata dei Magi”).

 
Ostuni: il magico Natale della Città Bianca

Ricco è il programma degli appuntamenti natalizi che si svolgeranno nella “Città bianca” in questi giorni di festa ad iniziare dalla serata del 25 allorquando, dopo la SS. Messa Pontificale, alle ore 19.30 si terrà il concerto di Natale dal titolo: “Il soffio dell’otre” con Nico Bernardi con la zampogna e il soprano Annnunziata Loporcaro.

La manifestazione, a cura dell’Amministrazione comunale-Assessorato al Turismo e Spettacolo, vedrà l’esecuzione di brani e musiche natalizie con Bernardi al flauto, zampogna e chitarra; Pino Colonna alla ciaramella e flauto; Giuseppe Volpe alla fisarmonica; Maria Arcangela Lorusso al fagotto; Stintilla Porfido e Francesco D’Aniello alle percussioni. Il palpitare momento sarà arricchito dalla “magica” voce del soprano, Annunziata Loporcaro

Nella suggestiva cornice del Centro Storico nelle di Ostuni nelle serate del 26 dicembre, 2 e 6 gennaio, con inizio alle ore 17, a cura dello storico gruppo folkloristico “La Stella”, si svolgerà il “Presepe Vivente”.

Accedendo da via Cattedrale (attraverso poi via Gaspare Petrarolo) o da Porta Nova, si entrerà nel presepe vivente che proporrà scene e quadri storici con oltre centocinquanta figuranti.

Attraverso via Leonardo Clemente, largo Stella, la scalinata adiacente e lungo viale Oronzo Quaranta, si snoderanno le raffigurazioni in versione “biblica” con personaggi e costumi dell’epoca romana, per giungere alla “Natività”. I visitatori, oltre a poter ammirare le ricche e significative scene allestite sul percorso, avranno modo di poter degustare alcune tradizionali gastronomie natalizie, preparate al momento dai personaggi del “Presepe Vivente”. Lungo il camminamento, allestita sulle rocce delle mura di cinta della città bianca, i visitatori potranno arrivare al torrione all’interno del quale sarà allestito l’intero gruppo della “Natività” minuziosamente progettato con l’impegno di tutti i soci del sodalizio, del gruppo degli amici, dei familiari e degli abitanti del Centro Storico.

La manifestazione, che da anni raccoglie i massimi consensi della critica e di tutti i visitatori, racconta con originalità, con meravigliose scenografie con precisione storica e culturale, i più importanti avvenimenti descritti nel Vecchio e Nuovo Testamento, fino alla nascita di Gesù Bambino.

COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI OSTUNI

 
Presepe vivente a Pezze di Greco

presepe vivente pezze di grecoSi aprirà domenica 26 dicembre alle 16 la 24esima edizione del “Presepe Vivente” di Pezze di Greco organizzato dall’omonima associazione. È uno tra i più importanti simboli del Natale fasanese e delle mete preferite dei forestieri nel corso delle feste grazie al fascino e al mistero rappresentato nel percorso naturale dell’arcaica Lama del Trappeto, tra incantevoli grotte, insediamenti rupestri, natura e ulivi.

Un patrimonio culturale e storico del territorio fasanese che fa da cornice al presepe, con le sue figure, i suoi personaggi in carne ed ossa: pastori, artigiani, lavandaie, contadini, carpentieri. In scena anche la gastronomia locale, immancabile ovviamente. Alla fine del viaggio la suggestiva grotta della Natività. Insomma, un momento per vivere l’atmosfera del Natale immersi nella rappresentazione del presepe nei giorni 26 e 27 dicembre e 1, 2, 5, 6 gennaio dalle 16 alle 21.

In previsione dell’evento ecco un breve resoconto di questi anni raccontato direttamente dal presidente del Comitato “Presepe Vivente”, don Leonardo Sgobba.

Ventiquattro edizioni di questo presepe vivente e ventiquattro anni di lavoro…

Non pochi anni. Il bello sta proprio nell’aver collocato la rappresentazione della Natività circa un decennio fa in un luogo unico, ovvero nel villaggio rupestre di Lama del Trappeto. Si tratta di un complesso di grotte, circa una ventina, dove viene allestito questo presepe vivente con scene di vita contadina, con antichi mestieri. C’è poi la grotta della Natività che è il cuore di tutto il percorso in quanto riporta agli eventi di Betlemme e quindi riflette il grande mistero della presenza di Dio in mezzo agli uomini. Spero che anche quest’anno i visitatori siano tanti e che possano godere non soltanto dell’ambientazione ma soprattutto possano portare il messaggio della Natività visitando l’ultima grotta.

Preparare un evento del genere ogni anno significa avere intorno gente che lo rende possibile…

La preparazione comporta tanti sforzi e vedo che tutti i figuranti, i capi-grotta, il consiglio stesso, lavorano con entusiasmo proprio perché è sempre un’occasione di profonda unità e di aggregazione di tutto il paese e di tutta la comunità parrocchiale di Pezze di Greco.

Per questo bisogna ringraziarli perché sono volontari che hanno l’ entusiasmo di voler comunicare, in questo ambiente della civiltà contadina, il messaggio del Natale.

Articolo di Mariangela Boggia

www.gofasano.it

 
I Cartapestai e i presepi di San Pancrazio

COmune di san pancrazio nel salentoNatale 2010 sforna 14 nuovi cartapestai in Provincia di Brindisi.

Il 22 dicembre 2010 l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di San Pancrazio Salentino, Salvatore Scazzi, e il Presidente di Confcommercio Brindisi - Comitato organizzatore “Natale Città dei Presepi”, Alfredo Malcarne, hanno presentato i lavori realizzati dai 14 allievi del 1° CORSO TEORICO PRATICO DI BASE SULLA LAVORAZIONE DELLA CARTAPESTA dal titolo “LA RISCOPERTA DEI VECCHI MESTIERI. INIZIAMO DALL’ARTE DELLA CARTAPESTA”.

Tale corso ha avuto inizio lunedì 25 ottobre presso la stessa Scuola media grazie alla collaborazione dell’Isfores, Azienda Speciale Camera di Commercio Brindisi, e della Scuola media A. Manzoni di San Pancrazio Salentino. Il corso, tenuto dai maestri cartapestai dell’Associazione “Vivere per essere - La Rosa” di Brindisi, ha prodotto tanti manufatti che hanno permesso la realizzazione di una mostra in cui sono esposti i ”pupi” costruiti dagli allievi. Tutti coloro che si recheranno a San Pancrazio Salentino nel periodo natalizio, oltre a visitare tale mostra, potranno ammirare in nella piazza centrale il grande presepe realizzato da artigiani locali in collaborazione con i maestri cartapestai dell’Associazione Vivere per Essere La Rosa di Brindisi ed il Comitato Organizzatore Natale Città dei Presepi.

Per conoscere le mostre e i percorsi presepiali e per votare quelli che piacciono di più collegarsi al sito www.cittadeipresepi.it attraverso il quale è anche possibile essere informati su tutte le manifestazioni che si svolgono nel periodo natalizio a Brindisi e provincia.

 
I presepi a Francavilla Fontana

A Francavilla Fontana, lo scorso martedì 21 dicembre, è stata inaugurata una mostra di presepi presso il CHIOSTRO dei PADRI REDENTORISTI - LARGO LIGUORI.

La rassegna è realizzata dal’Associazione Proloco di Francavilla Fontana col patrocinio della Civica Amministrazione, dei Padri Redentoristi e degli aderenti al progetto ideato dalla Confcommercio di Brindisi “Natale 2010 - Città dei Presepi”. Tra gli stupendi presepi in mostra sotto i portici del chiostro troneggia un meraviglioso presepe all’aperto di notevoli dimensioni (70 mq.) realizzato dai soci della locale Proloco coordinati dal Presidente Angelo Saracino. Tale opera si aggiunge ai tantissimi presepi all’aperto realizzati nelle piazze, rioni e contrade di quasi tutti i Comuni della Provincia di Brindisi.

Per conoscere le mostre e i percorsi presepiali e per votare quelli che piacciono di più collegarsi al sito www.cittadeipresepi.it attraverso il quale è anche possibile essere informati su tutte le manifestazioni che si svolgono nel periodo natalizio a Brindisi e provincia.

 
Mondo Natale nella Città dei presepi di Francavilla

L’ASSOCIAZIONE PRO LOCO di FRANCAVILLA FONTANA col patrocinio della Civica Amministrazione, della Rassegna Città dei Presepi e dei Padri Redentoristi presenta un variegato programma per meglio vivere le festività:

Mondo Natale” presso il CHIOSTRO dei PADRI REDENTORISTI – LARGO LIGUORINI

dal 21 dicembre 2010 al 9 gennaio 2011-Francavilla Fontana (BR)

ORARI: Festivi dalle 09.00 alle 13.00 e dalle16.30 alle 22.00.

Feriali dalle 17.00 alle 20.30.

PROGRAMMA

Martedì 21 dicembre ore 19.00

Inaugurazione con Concerto di Musica Classica

XXII Realizzazione di un presepe popolare di grandi dimensioni

XXII Mostra di Presepi artistici di varie misure e di diverse fatture

XXII Concorso per il miglior presepe realizzato nelle Comunità.

Costo di partecipazione euro 10,00. La Commissione visita la mattina del 26 dicembre

XXII Concorso per il miglior presepe realizzato nelle Famiglie.

Costo di partecipazione euro 5,00. La Commissione visita il pomeriggio del 27 dicembre.

Sagra di prodotti tipici: Pettole e Cartiddati le sere di Santo Stefano e dell’Epifania.

Domenica 02 gennaio 2011

Gita turistica ai Presepi della Campania.

Animazione con Babbo Natale e la Befana nei giorni festivi.

Domenica 9 gennaio

Cerimonia di premiazione di tutte le manifestazioni.

Inizio ore 10,30 nel Salone dei Padri Redentoristi.

Segue un pranzo conviviale con tutti i soci Pro Loco e i partecipanti alle iniziative.

Per informazioni tel. e fax: 0831 854774 – cell. 333 9404035.

Il Sindaco Dott. Vincenzo Della Corte

Il Presidente P.I. Angelo Saracino

 
« InizioPrec.12Succ.Fine »

Pagina 1 di 2
Italian English French German Greek Russian Spanish

Gli ultimi 5 eventi inseriti

I nostri partner

  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010
  • Natale 2010




Decalab srl